Scarti di Domenico Cocozza su “Bookland”.

Filippo, Greta, J, la signora Adelmaier, sono alcuni dei personaggi raccontati in questa miscellanea di fobie, di amori, di crudeltà, di passioni, di casualità. Spaccati di vita, personalità al limite del razionale. Un mondo crudo, “umido”, terribilmente umano. Scarti, voce del verbo scartare. Scartare l’anima, sfogliarla, oltre la corteccia, fino a raggiungere i sentimenti più... Continue Reading →

Annunci

Il Cristo di Domenico Cocozza su “La7.it”.

Dialogo tra cristiani e musulmani. Non c'è forse una espressione più utilizzata di questa per indicare una realtà e un'esigenza che va facendosi strada nelle nostre comunità del mondo europeo e, più in generale, occidentale. La presenza di massiccia immigrazione nel Vecchio Continente, e anche nella nostra Italia, impone, specialmente dall'11 settembre 2001 in poi,... Continue Reading →

Le voci di Armonico… su “Mostonline”.

Alla Casa 139 martedì 7 dicembre 2010 Luca Leoni presenta il libro-cd "Armonico – Dodici canzoni per dodici storie", nel quale spicca il brano "Chi non ha più niente", in duetto con l'attore Alessandro Haber, oltre ai pezzi realizzati con altri artisti/scrittori. Omaggio scritto al cantautore pugliese Luca Leoni da parte di 12 scrittori/artisti: Trio... Continue Reading →

Scarti su “Literary” (nr.6/2009)

Graffianti. È così che potrebbero essere definiti i racconti di Domenico Cocozza. E questo perché lasciano un segno in chi li legge, suscitano una reazione a metà strada tra il disincanto, l’incredulità e lo stupore. Poco importa se incontrano o meno il favore del lettore, se questi abbia qualcosa in comune con i personaggi descritti... Continue Reading →

Scarti su “Literary” (nr.6/2009)

Narrativa. Un’opera d’esordio è sempre interessante: l’autore non è però alla prima pubblicazione, avendo già al suo attivo ‘uno studio di religioni comparate’ e un catalogo d’arte. Nella narrativa mostra una vena alquanto singolare, per la scrittura libera e ironizzante, con storie che possono dare adito a gesti cruenti (es. Bob Dog); la realtà fugge,... Continue Reading →

Scarti su “Literary” (nr.5/2009)

Domenico Cocozza, laureato in Studi Comparatistici, dopo aver pubblicato diversi saggi attinenti al suo indirizzo scientifico e professionale, con il libro in disamina esordisce anche in narrativa. A completare l’opera in questione, nel suo musivo collocamento, sono diciannove racconti brevi. Brevi, sì, talora d’una sinteticità eloquentemente straordinaria. Oltre ad una realizzazione davvero stringata della singola... Continue Reading →

I segni, la voce, l’assenza. Riflessioni in margine a Cristo su “Filosofia.it”

Gesù-‘Isa: il binomio di un dilemma. Problematica eredità che la fede nel Dio unico ha lasciato all’uomo al momento del Suo storicizzarsi nella funzione vicaria della carne “espiatoria” o in quella kerigmatica della Profezia legiferante. Seconda persona della Santissima Trinità, il Figlio del Padre. Quella di Cristo è “figura” eminentemente sovrumana, ma dall’androplastica totalmente umana:... Continue Reading →

Il Cristo di Domenico Cocozza sul “Corriere Metapolitico”.

Vi sono nell'Islam, religione formatasi nel VII secolo nella penisola arabica, precisi riferimenti ai capisaldi del Cristianesimo: di più, gli stessi protagonisti della vicenda sacra cristiana sono rappresentati e narrati anche nelle scritture musulmane. Il saggio di un giovane studioso napoletano di islamistica, Domenico Cocozza, illustra con ampiezza di dettagli - seppur in maniera forse... Continue Reading →

Scarti di Domenico Cocozza su “Fai Notizia”

 ...Filippo, Greta, J, la signora Adelamaier, sono alcuni dei personaggi raccontati in questa miscellanea di fobie, di amori, di crudeltà, di passioni, di casualità. Spaccati di vita, personalità al limite del razionale. Un mondo crudo, "umido", terribilmente umano. SCARTI, voce del verbo scartare. Scartare l'anima, sfogliarla, oltre al corteccia, fino a raggiungere i sentimenti profondi... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: